Scala WBFPRS: Wong-Baker FACES Pain Rating Scale

Indice dell’articolo: Valori psicometriciInterpretazione dei risultati La Wong-Baker FACES Pain Rating Scale (WBFPRS) è una scala di valutazione del dolore…

Wong-Baker FACES Pain Rating Scale

La Wong-Baker FACES Pain Rating Scale (WBFPRS) è una scala di valutazione del dolore unidimensionale, utilizzata per i bambini tra i 3 e gli 8 anni di età. Si basa sull’indicazione da parte del bambino di una faccia, tra una serie di 6 volti disegnati, che rispecchi l’intensità del dolore che sta provando in quel momento. Generalmente, si usa il termine male” per i bambini dai 3 ai 5 anni e il termine “dolore” per i bambini dai 6 agli 8 anni. Al di sopra di questa età vengono utilizzate altre scale numerica che NPRS o la VAS, mentre al di sotto dei 3 anni si utilizzano scale osservazionali o comportamentali.

La Wong-Baker FACES Pain Rating Scale è una scala orizzontale di 6 volti disegnati dall’estremo che sorride a sinistra, all’estremo che piange a destra (1).

Valori psicometrici

La Wong-Baker FACES Pain Rating Scale richiede poche istruzioni d’uso, è una scala facile e veloce ed è stata tradotta in 10 lingue. Tra i punti deboli vi è la possibilità che il sorriso o le lacrime dei volti disegnati possano influenzare il bambino nel valutare l’intensità del proprio dolore (2).

Per aiutare il bambino nella scelta si può suggerire che la faccia corrispondente a nessun male sia “una faccia molto felice perché non ha nessun male” e che quella all’estremo opposto sia la “faccia che ha il peggior male che si possa immaginare, anche se non è necessario che tu pianga quando hai tutto quel male” (3).

Interpretazione dei risultati

Il punteggio è compreso da 0 a 10 punti: più è alto il punteggio, maggiore è l’intensità di dolore avvertita dal bambino (1).

Scarica la WBFPRS

Scarica la WBFPRS in italiano.